Tips: disabilitare il popup di modifica estensione file

Tentando di cambiare l'estensione di un file su OS X otterrete questo messaggio di allerta:

cambiare-estensione

La logica non è affatto sbagliata dal momento che, lo ricordiamo, è un'operazione che andrebbe eseguita con consapevolezza (ad es. non basta rinominare una immagine in formato "png" come "gif" per modificare realmente il file). Tuttavia avendo a che fare spesso con il Mac e con file di ogni tipo, può capitare di trovarsi di fronte questa maschera una volta di troppo, al punto che OS X Daily ci segnala come disabilitarla definitivamente.

Come sempre in questi casi si usa il Terminale (lo trovate facilmente con Spotlight) nel quale dovete digitare la seguente riga e premere invio.

defaults write com.apple.finder FXEnableExtensionChangeWarning -bool false

Per vedere subito gli effetti della modifica senza il riavvio, potete digitare nel rigo successivo killall Finder e premere nuovamente invio. Ovviamente se doveste rivolere indietro il messaggio di alert è altrettanto semplice: non dovrete far altro che ripetere le stesse righe ma sostituendo "true" a "false".

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram