Arrivano MacBook Air e MacBook Pro 2012 ricondizionati: il risparmio è servito

Dopo un'attesa neanche troppo lunga, Apple ha iniziato a rendere disponibili i MacBook Air e MacBook Pro 2012 nel suo store refurbished. Vi sono numerosi modelli e alcuni di questi particolarmente interessanti.

air-refurb

Si parte con il MacBook Air 11" base, un i5 da 1,7GHz con 4GB di RAM ed SSD 64GB. Di norma costa 1.079€ mentre l'equivalente ricondizionato si porta a casa con 919€. Si risparmiano 160€ per un prodotto che Apple stessa certifica e garantisce come equivalente al nuovo e che, a dispetto di quanti molti credono, non è semplicemente un prodotto "usato".

air-base

I ricondizionati derivano da demo, dai resi degli utenti o da prodotti consegnati con qualche difetto. Apple li ritira, li rimette in condizioni pari al nuovo e li rivende mantenendo per l'utente le medesime garanzie e la possibilità di reso entro 15gg dal ricevimento. Noi ne abbiamo acquistati decine in redazione e centinaia consigliati ai nostri utenti, l'unica cosa che rende diversi i ricondizionati è la scatola che riporta la parola "refurbished" a fronte dello sconto ottenuto.

Se i 64GB vi sembrano pochi, allora potete optare per il modello equipaggiato con SSD da 128GB con un risparmio rispetto al prezzo di listino ancora più elevato.

Di norma vi sono poche unità nei ricondizionati e le più "ghiotte" terminano rapidamente. Tuttavia oggi si trovano anche dei MacBook Pro 13" e 15" del 2012 a partire da 1,089€. Potreste trovare quel che fa per voi in questa lista.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram