Gli EarPods pronti all'ordine. Lightning ed i suoi accessori sono solo USB 2

Apple sembra proprio decisa a far venire giù un temporale: dopo thunderbolt ecco anche lightning.

La nuova connessione porterà un po' di scompiglio, specie nei primi periodi di transizione. Era bello andare in giro con l'iPhone e trovare sempre un dock pronto all'uso, a casa di amici, in hotel, ovunque. Purtroppo non sarà più così, almeno non finché il nuovo collegamento si diffonderà fino a soppiantare il vecchio 30 pin. Lightning è più piccolo, si collega da entrambi i lati – senza impazzire – e sembra anche molto più robusto del precedente. Seppur con tanti vantaggi, l'evoluzione non sarà indolore e neanche immediata, per questo ci siamo stupiti di leggere nelle specifiche degli adattatori "USB 2.0". Lo abbiamo notato andando a spulciare i vari accessori già disponibili sullo store Apple per la nuova porta. Vediamo i tre accessori ora disponibili, con relativo prezzo e descrizione:

Cavo da Lightning a USB (19€)
Questo è il cavo strandard che dovremmo trovare all'interno di iPhone 5, iPod touch 5G e iPod nano 7G. Si utilizza per collegare il device al computer tramite presa USB 2.0 e per la ricarica tramite alimentatore.

Adattatore da Lightning a 30 pin (29€)
Un componente necessario affinché si possano utilizzare accessori con collegamento "Apple dock" standard. Ovviamente questo non ne garantisce la compatibilità, molte basi dock potrebbero non riconoscere comunque correttamente i nuovi dispositivi.

Prolunga (20cm) Lightning a 30 pin (39€)
L'adattatore appena visto è un po' ingombrante ed alto. Sulle basi potrebbe risultare scomodo e non essere in grado di mantenere correttamente in verticale l'iPhone. Apple ha quindi realizzato una prolunga che da un lato ha la porta 30 pin femmina, che si può agganciare alla base dock, dall'altro la porta lightning.

earpods

Auricolari EarPods con telecomando e microfono (29€)
Il "pezzo forte" dei nuovi accessori è costituito senz'ombra di dubbio dai nuovi auricolari con telecomando. Gli EarPods saranno inclusi in tutti i nuovi dispositivi Apple portatili ed hanno un nuovo design molto bello e presumibilmente confortevole. Il prezzo è basso per cui non ci aspettiamo una grande qualità ma speriamo che siano comunque migliori rispetto le precedenti "cuffiette". Vi faremo sapere appena li riceveremo con i nostri nuovi iPod pronti per le recensioni.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram