Il miraggio di Mountain Lion 10.8.3: ancora un build, una storia che si ripete all'infinito

Sembra proprio che questa nuova versione di OS X non voglia vedere la luce: oggi gli iscritti al developer program si son trovati a scaricare una ulteriore build di Mountain Lion 10.8.3, la 12D58. È già da qualche mese che segnaliamo il rilascio ravvicinato di questi upgrade, credendo che, come spesso accade, ci si stesse avvicinando alla versione definitiva. Eppure eccone un'altra e poi un'altra ed un'altra ancora. Magari la stanno perfezionando o magari non riescono a risolvere i – tanti? – problemi... in tutti i casi OS X 10.8.3 12D58 non apporta nessun cambiamento visibile, si tratta esclusivamente di ulteriori bug fix in diverse aree.

Notiamo che ogni build provvisoria comporta un iniziale problema di sfarfallio dello schermo esterno, ma va via dopo il primo riavvio. Evidentemente è lì che si stanno concentrando le maggiori attenzioni degli ingegneri di Cupertino, anche perché è uno dei pochi aspetti sui quali diversi utenti lamentano incertezze, in particolare con i recenti Mac mini e MacBook Pro Retina.

mountain-lion

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram