L'Apple Watch è davvero troppo spesso?

apple-watch

L'Apple Watch ha ricevuto un'accoglienza strepitosa durante il keynote, con il pubblico in piedi ad applaudire per qualche minuto. Da quel che ho potuto leggere in giro è piaciuto a molti e quando ho espresso qualche perplessità nel mio riepilogo, ho ricevuto feedback divergenti dagli utenti: alcuni erano d'accordo con me, mentre altri lo hanno apprezzato completamente. Una delle critiche che ho letto più frequentemente è sullo spessore: "troppo eccessivo per un orologio", dicono in molti. In effetti ha fatto questa impressione anche a me vedendo le immagini, sopratutto perché preferisco gli orologi sottili. Un autore di TheNextWeb trovatosi a dibattere sull'argomento ha fatto qualche indagine, arrivando alla conclusione che l'Apple Watch non sia poi così spesso. Certo, ci sono orologi più sottili, ma finanche i "semplici" Swatch vanno da 8 a 10,5mm – dice –, per cui gli 11,5 dello smartwatch Apple non sono certo così esagerati. Ho voluto quindi dare uno sguardo ai miei orologi ed ho trovato un Lotus da 10,5mm, un Nautica da 12mm e un Diesel da 11mm, cosa che confermerebbe la tesi che 11,5mm non siano eccessivi. Tuttavia ho anche due Armani spessi 7mm, che poi sono quelli che uso più frequentemente proprio perché più comodi con le camicie. Sicuramente tra voi lettori ci sarà chi possiede orologi di maggior pregio (Rolex, Tag Heuer, Panerai, ecc..,) ma se andate a misurarli con molta probabilità anche voi scoprirete che lo spessore raggiunge facilmente i 10mm.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram