Dopo settimane di rumor e leak, oggi Sony ha annunciato ufficialmente il suo nuovo smartphone top di gamma Xperia Z4. Al momento è stato presentato solo in Giappone, sede del colosso tecnologico, dove arriverà questa estate, ma dovrebbe essere esteso presto alle principali nazioni. A differenza di Z1 e Z3, questa volta non sarà accompagnato da una versione Compact. Ricordiamo che il settore mobile di Sony è in forte crisi economica e potrebbero aver deciso di concentrare le forze su un unico prodotto.

xperiaz4.0.0

Lievissime le modiche al design rispetto i modelli precedenti, mantenendo una forte continuità con il passato. Abbiamo una cornice in metallo e vetro Gorilla Glass davanti e dietro. Non c'è più lo sportellino sulla porta micro USB, che era di una certa scomodità, ma viene mantenuta la resistenza ad acqua e polvere, con le certificazioni IP5, IP8 e IP6. È sottile 6,9mm e pesa 144 grammi, mentre lo schermo è da 5,2" con risoluzione FullHD. Il SoC è uno Snapdragon 810 octa-core 2,0GHz con 3GB di RAM e 32GB di storage, espandibili tramite microSD. Fotocamera principale da 20,7MP e frontale da 5,1MP e batteria da 2930mAh. Android 5.0 Lollipop è di serie e non mancano i vari sensori e antenne per la connettività wireless. Le colorazioni disponibili saranno bianco, nero, rame e verde acqua, mentre il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 600€.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram