Samsung offre Note 5 ed S6 Edge+ per 30gg agli utenti iPhone per $1

I Galaxy S6 ed S6 Edge (recensione) non stanno ottenendo i risultati di vendita sperati. Parte delle colpe sono di Samsung, che ha realizzato degli smartphone che rinnegano i precedenti e le loro caratteristiche più apprezzate – come espansione con microSD, batteria sostituibile, impermeabilità – ma a limitarne il successo è stata anche la dura concorrenza locale, con Xiaomi che è diventato il primo produttore del mercato cinese. Le speranze di riscatto sono ora rivolte ai nuovi Note 5 ed S6 Edge+, per i quali Samsung ha ideato una curiosa promozione. Gli utenti iPhone potranno provare uno di questi smartphone per 30 giorni, con tanto di piano dati gratuito incluso, al costo di $1.

samsung-test-drive

Il Test Drive può essere richiesto da questa pagina, recandocisi con un iPhone, mentre tutti i dettagli della promozione e le regole di restituzione sono pubblicate qui. L'idea è sicuramente apprezzabile, tuttavia temo per Samsung che possa non essere troppo indovinata. Infatti gli utenti iPhone, esclusi i precedenti al 5, hanno a tutt'oggi uno smartphone che gode dell'ultimo sistema operativo e di estrema fluidità, mentre i Galaxy, per quanto incredibilmente potenti, continuano a non offrire un'esperienza d'uso paragonabile. Io ho un S6 Edge che apprezzo moltissimo, tuttavia è innegabile che si presentino refresh della home screen, saltuarie chiusure inaspettate delle app, qualche impuntamento qua e là e, più in generale, tutte quelle cose che rendono gli smartphone Android poco appetibili a chi usa un iPhone. Se non altro può essere un modo per mettere in circolazione un buon numero di dispositivi e gonfiare un po' le statistiche di vendita e diffusione.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram