Sesta beta per El Capitan: si procede spediti

Apple ha rilasciato ieri notte la sesta beta di OS X El Capitan nel canale sviluppatori. È già la seconda che arriva ad una settima di distanza dalla precedente, sintomo che l'attività è molto frenetica. Di norma, infatti, eravamo abituati ad attendere circa due settimane tra una beta e la successiva. La build in questione, con codice 15A244d, contiene bug fix e miglioramenti delle prestazioni, ma nessuna funzione aggiuntiva. Ormai è da qualche tempo che si va avanti così, a dimostrazione che il grosso del lavoro è già stato fatto ed ora serve solo un affinamento. Tuttavia Apple avrà ancora diversi mesi per limare gli ultimi difetti di El Capitan, il cui rilascio è previsto per l'autunno, per cui ci sono buone speranze che la prima release pubblica possa dimostrarsi una delle più stabili tra quelle mai rilasciate da Cupertino.

elcapitan-beta6

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram