Apple assume un ex ingegnere Nvidia specializzato in intelligenza artificiale

cohen

Secondo quanto riporta Re/Code, Apple ha assunto un nuovo elemento chiave per il proprio futuro, investendo, ancora una volta nel campo dell'intelligenza artificiale. Jonathan Cohen era un ingegnere impiegato in Nvidia, società all'interno della quale si occupava di sviluppare nuove tecnologie per l'uso delle GPU per fornire maggiore potenza di calcolo ai sistemi di intelligenza artificiale installati in molte autovetture. Le GPU Nvidia, infatti, sono sfruttate da diversi produttori per la gestione delle videocamere e dei radar che permettono ai sistemi di bordo di capire cosa stia accadendo attorno all'auto e a prevenire incidenti, sino a creare dei veri e propri sistemi di guida automatica, senza l'intervento del conducente. Re/Code crede che l'assunzione di Cohen sia fondamentale per la realizzazione della fantomatica Apple Car (anche se, secondo me, Apple potrebbe non produrre una vera e propria autovettura, ma sistemi da integrare all'interno delle altre auto), il cui arrivo dovrebbe essere previsto nel 2019.

Elio Franco

Editor - Sono un avvocato esperto in diritto delle nuove tecnologie, codice dell'amministrazione digitale, privacy e sicurezza informatica. Mi piace esplorare i nuovi rami del diritto che nascono in seguito all'evoluzione tecnologica. Patito di videogiochi, ne ho una pila ancora da finire per mancanza di tempo.