Panasonic presenta il Lumix G Leica DG Summilux 12mm f/1,4 ASPH

Panasonic ha oggi annunciato in Italia un nuovo obiettivo professionale realizzato in collaborazione con Leica. Il suo nome per esteso sarebbe Lumix G Leica DG Summilux 12mm F1.4 ASPH, ma noi possiamo chiamarlo PanaLeica 12mm f/1,4. La focale equivalente è di 24mm su Micro Quattro Terzi e va a scontrarsi con l'Olympus 12mm f/2 avendo però maggiore luminosità. Il corpo in metallo è molto robusto (pesa 335g) ed è tropicalizzato per resistere a polvere e schizzi d'acqua.

Pana Leica H-X012

Sul corpo notiamo un selettore fisico per AF/MF, un'ampia ghiera per la messa a fuoco manuale ed una più piccola per l'apertura. La messa a fuoco avviene internamente, senza elementi esterni in rotazione o sporgenze, con un motore a step rapido e preciso. Dal punto di vista ottico troviamo 15 elementi in 12 gruppi, con 2 lenti asferiche, 1 ED e 2 UED. Il diaframma a 9 lamelle è invece studiato per migliorare la resa del bokeh.

Panasonic 12mm f1.4

La distanza minima di messa a fuoco è di 20 cm, al pari del rivale di Olympus. Si tratta del sesto obiettivo nato dalla collaborazione con Leica ed è anche uno dei più interessanti dal punto di visto costruttivo. In passato ho avuto il 45mm Macro che lasciava molto a desiderare sotto questo aspetti. Purtroppo è molto impegnativo anche economicamente, in quanto il listino prevede $1299 negli Stati Uniti.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram