Honor 10 sbarca in Europa, top di gamma a partire da 399 €

Honor ha mantenuto la parola data: il suo nuovo flagship, Honor 10, sarebbe arrivato in Europa il 15 maggio e così è stato. Ieri il marchio alternativo di Huawei ha confermato pienamente la sua vocazione di offrire prestazioni top senza impattare troppo sulle finanze. Il cugino del P20 ne riprende quasi tutte le caratteristiche, con le modifiche principali soprattutto nel settore fotografico. L'assenza dell'apporto Leica viene però almeno in parte bilanciata dalla presenza di modalità di scatto coadiuvate dall'intelligenza artificiale, che promettono risultati di tutto rispetto. I prezzi sono rispettivamente di 399,90 € per la versione con 64 GB, che salgono a 449,90 € se si sceglie di raddoppiare il quantitativo a 128 GB. Una differenza contenuta e che vale senz'altro coprire, non essendo espandibile. Le tonalità disponibili sono blu, grigio e nero; la variante da 128 GB ne aggiunge anche una quarta, verde. La disponibilità è sia online che fisica, con Unieuro in prima fila. Se si cerca uno smartphone con prestazioni al vertice dall'ottimo rapporto qualità/prezzo, non ci sono dubbi che questo Honor 10 è da tenere particolarmente in considerazione.

Giovanni "il Razziatore"

Deputy - Ho a che fare con i computer da quando avevo 7 anni. Uso quotidianamente OS X dal 2011, ma non ho abbandonato Windows. Su mobile Android come principale e iOS su iPad. Scrivo su quasi tutto ciò che riguarda la tecnologia.